Il Terroir e l'Elever

 

Quello che vi offriamo è la declinazione di un territorio secondo l’alveare

 

Raccogliamo in autunno da apiari stanziali. Il favo diviene custode del tempo e del luogo, a seguito dell' affinamento (élever) in arnia, da cui viene prelevato solo al termine di un'intera annata apistica. Quanto prodotto viene confezionato in favo, quest’ultimo autoprodotto dalle api, in quanto in natura così avviene, per poter beneficiare delle innumerevoli proprietà della cera e di quanto su di essa le api hanno trasferito a seguito del loro incessante lavoro nell’alveare.

01_Le-cru-fatevobees-miele-in-favo-apicoltori-pino-fattori

Nella cera vi è la storia di quel raccolto, di quel territorio, di quella particolare stagione. La cera è il diario dell’alveare sul quale le api instancabilmente, istante dopo istante, annotano la storia del terroir, regalandoci il piacere unico di assaporarlo nella sua complessità e più profonda intimità.

Quello che vi offriamo è la declinazione di un territorio secondo l’alveare.

03_Fatevobees-mission-come-lo-facciamo-famiglia-miele-in-favo-apicoltori