Le nostre Arnie
Kenya Top Bar

 

BeeAtHome by Fatevobees®
Il progetto BeeAtHome mira a riportare l'ape al suo stato di natura e, allo stesso tempo, grazie al metodo di conduzione Fatevobees®, di poter destinare una parte del suo raccolto al nostro consumo.


Negli anni, con l'osservazione attenta e assidua del comportamento delle api, abbiamo definito, migliorato e adeguato sia le pratiche di gestione del nostro apiario, formato esclusivamente da arnie Kenya Top Bar, che le arnie stesse.

Per questo utilizziamo e vendiamo Arnie Kenya Top Bar, progettate e prodotte in collaborazione con i nostri falegnami, secondo i criteri specifici BeeAtHome: esse sono uniche per i volumi, per la gestione degli spazi, per le tecniche di isolamento termico e per i materiali scelti.

Il principio, che regola il progetto BeeAtHome by Fatevobees®, scaturisce dalla volontà di consentire alle api di riconquistare l'autonomia perduta e di poter destinare una parte del loro raccolto alla commercializzazione, il tutto perseguendo attivamente un'idea di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.

Gli elementi che compongono BeeAtHome sono quindi l'arnia e il metodo di conduzione, volti a ottimizzare il benessere dell'ape, come avverrebbe in natura all'interno dei tronchi d'albero, e allo stesso tempo la redditività di chi le segue.
Benessere, a nostro avviso, significa anche indipendenza: per questo operiamo per ripristinare quel rapporto egalitario e di rispetto fra noi e l'ape, un insetto che era, e che torna ad essere, autonomo.

E' in questo contesto che segnaliamo quanto evidenziato in un articolo pubblicato sull' American Bee Journal da Marla Spivak, Gary S Reuter, Katie Lee e Betsy Ranum, del dipartimento di Entomologia dell'Università del Minnesota. Attraverso le loro attente osservazioni e i loro studi sono giunti ad incoraggiare gli apicoltori alla definizione di linee di api per il loro comportamento igienico, dissuadendo dall'impiego di sole una o due linee di api, che potrebbero determinare l'impoverimento del loro patrimonio genetico e condurre a monocolture di api:
"We encourage all beekeepers to select their stocks of bees for hygienic behavior. We strongly emphasize the need for genetically diverse stocks of bees in the U.S., and discourage the use of one or two stocks of bees, which could narrow our gene pool and lead to monocultures of bees". [leggi l'articolo]

Per questo ci adoperiamo per mettere le api nelle condizioni ottimali di habitat, arnia e metodo di conduzione, mirando a garantire loro la diversità genetica necessaria affinché da sole possano esprimere il miglior fenotipo da un punto di vista igenico e non solo.

Il raccolto, che ci offrono a fine stagione, deve essere considerato una valida e significativa integrazione al reddito, senza alcuna dipendenza da entrambe le parti: solo così saremo veramente sicuri di aver "liberato" le api.

© BeeAtHome è un progetto di Fatevobees®
 

BeeAtHome 2021

Presto presenteremo la nostra nuova arnia BeeAtHome!
Stiamo lavorando e apportando una serie di significative modifiche, frutto del lavoro di osservazione e sperimentazione condotto negli ultimi anni.

 
 
 

Arnie in promozione!

Sulle arnie già in magazzino applichiamo sconti di fine serie.
Contattaci per tutte le info.

 
© Tutti i contenuti di questo sito web sono proprietà esclusiva e riservata di Fatevobees, pertanto ne è vietata la copia e la riproduzione in qualsiasi forma.